Piano di Assetto Territoriale (PAT)

Il Piano di Assetto Territoriale Comunale di Albaredo d’Adige è lo strumento di pianificazione urbanistica, che delinea le scelte strategiche di assetto e di sviluppo per il “governo del territorio”, al fine di perseguire la tutela dell’integrità fisica ed ambientale, nonché dell’identità culturale e paesaggistica dello stesso. Il Piano interessa ambiti comunali omogenei per caratteristiche insediativo-strutturali, geomorfologiche, storico-culturali e ambientali e riguarda ipotesi progettuali che, per dimensione o rilevanza territoriale, incidono significativamente sulle previsioni strutturali dei Comuni circostanti e rappresenta una interpretazione del paesaggio riconosciuto. Il Piano di Assetto Territoriale Comunale è redatto in conformità: ai contenuti di cui alla L.R. n.11/2004, agli specifici atti di indirizzo, alle direttive urbanistiche regionali del Piano Territoriale Regionale di Coordinamento (P.T.R.C.), agli indirizzi e politiche urbanistiche espressi dalle comunità locali.
 

In data 30/04/2013 è stato approvato il Piano di Assetto del Territorio, ratificato ai sensi dell’art. 15, comma 6 della L.R. n°11/2004 con D.G.R. Veneto n°926 del 18/06/2013.

Il P.A.T. approvato è stato pubblicato sul B.U.R. Veneto n°55 del 02/07/2013 e ai sensi dell’art. 15 della L.R. n°11/2004 diverrà efficace trascorsi quindici giorni da tale data.

Si riportano di seguito ai sensi del D.lgs n°33 del 14.03.2013 gli elaborati costituenti il PAT, la delibera di Giunta regionale di ratifica con gli allegati (Verbale conferenza di servizi, Valutazione Tecnica regionale, Parere Commissione Regionale VAS).

 
    inserito il
  DELIBERA GIUNTA REGIONALE DI RATIFICA APPROVAZIONE PAT 05/06/2013
  Tav. 1 - Carta dei vincoli e della Pianificazione territoriale 15/01/2014
 


ELABORATI RATIFICATI COME DA DGRV 926 DEL 18/06/2013:

Documentazione Geologica:

Analisi Agronomiche:

Elaborati Compatibilità Idraulica:

Valutazione Ambientale Strategica:

Quadro Conoscitivo:

torna all'inizio del contenuto