BORSE DI STUDIO

E’ un contributo, previsto dalla L. 10/03/2000, n. 62, dal D.P.C.M. 14/02/2001, n. 106 e dalla D.G.R. n. 1754 del 16/06/2009, per le famiglie con minori redditi, al fine di sostenere l’istruzione dei propri figli, per la copertura parziale delle spese sostenute, nell’anno scolastico 2011-2012, per la frequenza, trasporto pubblico scolastico, mensa, sussidi scolastici agli alunni che frequentano le scuole dell’obbligo e superiori.
Al fine dei controlli, la documentazione della spesa deve essere conservata per 5 anni dalla data di ricevimento del pagamento del contributo.
Gli Istituti scolastici, su invito del Comune, informano ogni anno i propri studenti e famiglie interessate sui tempi e modalida.

Requisiti:

Quelli previsti di volta in volta nel relativo bando regionale. 
Importo del contributo
Gli importi possono variare in proporzione al numero delle domande ammesse ed alle risorse disponibili.

Modalita di presentazione della domanda:

Come verra indicato nel relativo bando regionale.

Dove si trova il modulo di domanda?

Presso i Comuni e le Istituzioni scolastiche e formative saranno disponibili tutte le informazioni necessarie alla compilazione della domanda.
Rimane sempre disponibile il sito internet www.regione.veneto.it/istruzione



A chi rivolgersi:
Personale Amministrativo (Maria Burro) - 045.6608070
torna all'inizio del contenuto