SOCIAL CARD

La SOCIAL CARD o Carta Acquisti e completamente gratuita e funziona come una normale carta di credito elettronica, uguale a quelle che sono gia in circolazione e ampiamente diffuse nel nostro Paese. Principale differenza e che con la Carta Acquisti le spese, invece che essere addebitate al titolare della Carta, sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato.
La Carta Acquisti vale 40 euro al mese e viene ricaricata ogni bimestre con 80 euro. La prima ricarica avviene al momento della presentazione della domanda, previa verifica dei requisiti.

Requisiti:

1) Anziani con 65 anni o piu 
  • essere di eta non inferiore a 65 anni;
  • essere cittadino/a italiano/a residente in Italia e regolarmente iscritto all’Anagrafe;
  • avere trattamenti pensionistici o assistenziali  che, cumulati ai relativi redditi propri, sono pari o inferiori a 6.198 € all’anno o di importo inferiore a 8.264 € all’anno se di eta pari o superiore a 70 anni;
  • ISEE in corso di validita, inferiore a 6.198 € (servizio Patronato Acli in convenzione presso gli uffici amministrativi dei Servizi Sociali); 
  • non essere, singolarmente, né insieme al coniuge:
    • intestatario/i di piu di una utenza elettrica domestica;
    • intestatario/i di piu di una utenza elettrica non domestica;
    • intestatario/i di piu di due utenze del gas; 
    • proprietario/i di piu di due autoveicoli;
    • proprietario/i, con una quota superiore o uguale al 25%, di piu di un immobile ad uso abitativo;
    • proprietario/i, con una quota superiore o uguale al 10%, di immobili non ad uso abitativo o di categoria catastale c7;
  • non fruire di vitto assicurato dallo stato o da altre pubbliche amministrazioni in quanto ricoverato in istituto di lunga degenza o detenuto in istituto di pena.

2) Famiglie con bambini piccoli
  • eta inferiore a 3 anni;
  • cittadino/a italiano/a residente in Italia e regolarmente iscritto all'Anagrafe;
  • avere un ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente), in corso di validita, inferiore a 6000;
  • non essere, singolarmente, né con il/la sottoscritto/a e con l'altro esercente la potesta
  • genitoriale/soggetto affidatario:
    • intestatario/i  di piu di una utenza elettrica domestica;
    • intestatario/i  di piu di una utenza elettrica non domestica;
    • intestatario/i  di piu di due utenze del gas;
    • proprietario/i di piu di due autoveicoli;
    • proprietario/i, con una quota superiore o uguale al 25%, di piu di un immobile ad uso abitativo;
    • proprietario/i, con una quota superiore o uguale al 10%, di immobili non ad uso abitativo o dicategoria catastale c7.

Come e dove ottenerla

Per ottenere la Carta bisogna recarsi in un ufficio postale abilitato portando con se: 
  • Modulo di richiesta (disponibile sul sito http://www.mef.gov.it/carta%5Facquisti/) compilato in ogni sua parte con i relativi allegati (in particolare un’attestazione ISEE in corso di validita)
  • Originale e fotocopia del documento d’identita

Nella generalita dei casi verra consegnata subito una Carta Acquisti. Qualora non venisse consegnata subito il cittadino potra scegliere se ritirarla successivamente nello stesso ufficio e se farsela recapitare a casa. 
La Carta, a meno di riscontri negativi nei database dell’Amministrazione sulle dichiarazioni effettuate nel modulo di richiesta, sara utilizzabile gia nel secondo giorno lavorativo successivo alla consegna. 

Fonti:
http://www.mef.gov.it/carta%5Facquisti/
http://www.lavoro.gov.it/Lavoro/CartaAcquisti/



A chi rivolgersi:

Personale Amministrativo (Maria Burro) - 045.6608070
torna all'inizio del contenuto